News

Rinnovabili, in Italia l'eolico installato è solo il 3% della potenza europea

17/08/2017

Secondo i dati elaborati di WindEurop (l’Associazione europea dell’industria del vento) e presentati dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile, nel primo semestre 2017 l’Italia ha installato 187 MW di nuova potenza nel settore eolico, solo il 3% di tutta la nuova potenza installata in Europa.

 

In alcuni dei Paesi membri la situazione è anche peggiore, in 10 Paesi nono si registra nessuna installazione. Bene invece la Germania dalla quale arriva il 53% di tutti gli investimenti nel settore.

 

Nel panorama europeo complessivo il settore cresce comunque, anche se, come spiegano dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile “La crescita è concentrata solo in una manciata di paesi. Per l’eolico onshore le installazioni sono avvenute soprattutto in Germania (2.2GW), Regno Unito (1.2GW) e Francia (492MW). Per gli impianti in mare, i progetti hanno interessato solo 4 Paesi, Germania, Regno Unito, Belgio e Finlandia”.

 



<< Torna all'elenco

NEWSLETTER

Invia