Topics e Presentazioni Hi-Tech 2013

Tra i temi del dibattito moderato da

Raimondo ORSINI, Direttore Generale Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile :



 

IL RICICLO COME PILASTRO FONDAMENTALE DELLA STRATEGIA EUROPEA SULLE MATERIE PRIME

La Commissione europea considera il riciclo un elemento fondamentale della strategia in tema di accesso alle materie prime, sia nell'affrontare le difficoltà di approvvigionamento delle risorse per l'industria sia in chiave di sviluppo di un'economia più sostenibile.

 

Sono intervenuti in questa sessione:



Walter REBOSIO, Presidente Remedia

 

icona video  Kurt VANDENBERGHE, Direttore Direzione Ambiente DG Ricerca e Innovazione Commissione europea

 

Alessandro GIORDANI, Capo Settore Comunicazione della Commissione Europea - Rappresentanza in Italia 

 

Icona Pdf_2 Patrice CHRISTMANN, Direttore Corporate Strategy French Geological Survey 

 

Icona Pdf_2 Roberto MORABITO, Responsabile Unità Tecnica Tecnologie Ambientali ENEA

 

Franco TERLIZZESE, Direttore Generale per le Risorse Minerarie ed Energetiche del Ministero dello Sviluppo Economico

 

Maurizio PERNICE, Direttore Generale Ministero dell'Ambiente Italia

 

Edo RONCHI, Presidente Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile

 

 

IL RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA: MODELLI E SCELTE STRATEGICHE A CONFRONTO

Il recepimento della nuova Direttiva europea, previsto entro febbraio 2014 e la conseguente revisione dell'attuale D.Lgs. 151/05 devono consentire agli Stati Membri di riciclare l'85% dei RAEE generati entro il 2019, un'opportunità da non perdere per lo sviluppo del settore e per contribuire all'affermazione della Green Economy europea. Quali sono le linee guida e le scelte fondamentali che i Governi dei principali Paesi europei stanno adottando per un efcace ed armonico recepimento della Direttiva 2012/19/EU?

 

Sono intervenuti in questa sessione:



Icona Pdf_2 Thomas RUMMLER, Direttore Generale Gestione Rifiuti, Ministero dell'Ambiente Germania 

Icona Pdf_2 Nadia HERBELOT, Vice Direttore per la qualità dei prodotti ecologici divisione "Politiche per la  gestione dei rifiuti" Ministero dell'Ambiente Francia 

Icona Pdf_2 Steven ANDREWS, Direttore della normativa ambientale Dipartimento per lo Sviluppo Economico UK

 Icona Pdf_2 Marián  STRYCEK, Dipartimento Gestione Rifiuti Ministero dell'Ambiente Repubblica Slovacca

 

 

LE ESIGENZE DEGLI STAKEHOLDERS: RIFLESSIONI E PROSPETTIVE

Il sistema di gestione dei RAEE integra in una liera virtuosa numerosi soggetti, ciascuno dei quali con precise responsabilità da cui dipende il raggiungimento degli obiettivi stabiliti dall'Europa. Quali sono le esigenze e le aspettative degli stakeholder del sistema? E quale contributo ciascuno di essi può dare per favorire lo sviluppo di un modello virtuoso e in grado di rispondere ai bisogni di una società che guarda con sempre maggiore interesse alla tutela ambientale e al rispetto delle risorse naturali?

 

Sono intervenuti in questa sessione: 



Icona Pdf_2 Weine WIQVIST, Presidente Municipal Waste Europe

Icona Pdf_2 Norbert ZONNEVELD, Segretario Generale EERA

       

Claudio LAMPERTI, Vice Presidente Anitec 

 

Riccardo PASINI, Vice Presidente  AIRES

       

Josè Ramon CARBAJOSA,  Presidente WEEE Forum 

 

 

    

 

 

 

Cubotto

 

NEWSLETTER

Invia