Il modello di finanziamento

Aderendo al Consorzio, il Produttore sceglie la gestione dei rifiuti tecnologici - siano essi RAEE domestici, RAEE professionali o pile e accumulatori a fine vita – attraverso il sistema collettivo Remedia.

 

FINANZIAMENTO DEI RAEE DOMESTICI

Il finanziamento delle attività di gestione dei RAEE Domestici avviene attraverso due modalità:

  • modello di internalizzazione, ossia il contributo ambientale di trattamento è incluso nel prezzo di vendita del prodotto
  • Eco Contributo RAEE visibile (ovvero esposto in fattura e comunicato in modo esplicito al consumatore all'atto dell'acquisto).

 

FINANZIAMENTO DEI RAEE PROFESSIONALI

Il finanziamento delle attività di gestione dei RAEE Professionali avviene attraverso una quota annuale e contributi di trattamento relativi ai servizi effettuati per il ritiro dei propri RAEE professionali. In assenza di richieste di ritiro non verranno dunque addebitati ulteriori costi.

 

FINANZIAMENTO DELLE PILE E ACCUMULATORI

Il finanziamento delle attività di gestione di rifiuti di pile e accumulatori avviene attraverso il modello di internalizzazione, ossia il contributo ambientale di trattamento è incluso nel prezzo di vendita del prodotto.

 

NEWSLETTER

Invia